Spezzatino di soia con polenta di mais Biancoperla

02 gennaio 2021

In tanti mi avete detto negli anni che insaporire la soia disidratata non è poi un affare così semplice. Ecco una ricetta abbastanza facile da realizzare con svelati due o tre segreti per far sì che la soia non sappia più di "cartone".

Ricordatevi in generale di: abbondare di aromatiche; usare un buon vino secco per sfumare lo spezzatino e prepararlo con largo anticipo. 
Un consiglio? Io preparo lo spezzatino di soia il giorno prima, perché in questo modo la soia assorbe completamente tutti i sapori delle aromatiche e delle verdure, acquistando quell'inconfondibile sapore di spezzatino.

procedimento

Porta a ebollizione 2 lt di acqua, quando bolle, salala versa 500 g di farina bianca. Mescola con una frusta finché la polenta non si addensa, poi abbassa il fuoco al minimo e lascia cuocere, mescolando spesso con un mestolo. Ci vorranno circa 40'. Nel frattempo, scalda 1 lt di acqua e immergi la soia per qualche minuto, finché non sarà morbida. Scolala e tienila da parte. Lava, monda e affetta sottile la cipolla, trita l'aglio, frulla la salvia e gli aghi del rosmarino insieme a 1 cucchiaino di sale fino. Taglia a cubetti (matignon) le carote e il sedano (trita le foglie, se ci sono). In una pentola antiaderente o meglio ancora di ferro (tipo wok o lionese) soffriggi aglio, cipolla, il sale aromatic, le bacche di ginepro, le foglie di alloro per 5 minuti. Poi aggiungi carote, sedano e soia, mescola bene, lascia insaporire e quando inizia ad asciugarsi sfuma con il vino bianco. Lascialo evaporare, poi aggiungi la passata, aggiusta di sale ( a tuo gusto, se necessario) e cuoci per 15 minuti con il coperchio e il fuoco al minimo. Trascorso questo tempo togli il coperchio, lascia asciugare se il sugo risulta ancora liquido, togli alloro e bacche di ginepro ed è pronto.
Quando è pronta la polenta, mantecala con 2 cucchiai di olio di oliva, bagna una pirofila e versala. Poi, a tuo piacere, o attendi che si raffreddi e la puoi tagliare a fette e abbrustolire (sulla griglia, oppure in forno per 10' a 250 °C), oppure puoi mangiarla appena fatta, ancora morbida e fumante.
Tempo di preparazione circa 2 ore
Ricetta: Spezzatino di soia con polenta di mais Biancoperla
Ricetta: Spezzatino di soia con polenta di mais Biancoperla - 0
Ricetta: Spezzatino di soia con polenta di mais Biancoperla - 1

Cookeneim è chef a domicilio, catering vegano a Venezia.
Un progetto di cucina di Francesca Luise.

Scopri ricette · ingredienti