Un piatto giallo come il sole

11 febbraio 2020

Miglio e bulgur con zucca brasata e hummus particolare

Ingredienti per 4

160 gr di bulgur
160 gr miglio
1/2 zucca varietà Delica
1/2 bicchiere di vino rosso
Erbe aromatiche secche: rosmarino, alloro, salvia

Per la salsa
125 gr ceci secchi oppure 250 gr di ceci già cotti
2 pannocchie oppure 150 gr di mais già cotto
1 cucchiaino di sumac
1 tazzina da caffè di salsa Tamari
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di salsa Tahini
1 limone (succo)
1 foglia di alloro
1 cucchiaio di semi di sesamo tostato
(se non è tostato, scaldatelo in un'antiaderente a secco per qualche minuto finchè inizierà a scoppiare e poi tenetelo da parte in una tazza)
Sale, pepe, olio evo

Procedimento

Per la salsa
Inizio dalla salsa perchè le preparazioni si spalmano in un lasso di tempo maggiore.
Se avete a disposizione ceci secchi e pannocchie, cioè gli ingredienti ancor prima di essere cotti, come prima fase bisogna lessarli.
Per i ceci (previo ammollo di almeno 12 ore): bollirli in acqua non salata per circa 2 h con una foglia di alloro e uno spicchio di aglio.
Salare solo quando sono cotti, altrimenti la buccia resterà dura.

Per le pannocchie, purtroppo sono disponibili solo in estate, fino a settembre. Se siete in questo periodo, qui potete trovare una ricetta per lessarle. Altrimenti potete adoperare del mais già cotto al vapore.

Spremere il succo del limone filtrandolo con un passino in modo da eliminare semi e fibre.
Frullare in un blender i ceci, il mais, il succo del limone, 1/2 cucchiaio di sumac, la salsa tahini sale, pepe e olio evo fino a ottenere una crema omogenea.

Mettere il miglio in un pentolino dai bordi alti con dell'acqua fredda (proporzione 1 miglio: 2 acqua), un pizzico di sale e un cucchiaio di olio evo. Portare a ebollizione con coperchio a fuoco lento e proseguire la cottura finchè l'acqua non sarà tutta assorbita (circa 25 minuti).
Mettete il bulgur in una ciotola con un pizzico di sale, un cucchiaio di olio evo e copritelo con acqua bollente, mettendo subito il coperchio. La proporzione, come per il miglio è 1 bulgur : 2 acqua. Lasciare riposare per almeno 30'.

Tagliare a metà la zucca. Con 1/4 recuperate 4 fette e con il restante quarto tagliate dei quadretti il più regolari possibile.
Mettere la zucca tagliata a fette in forno preriscaldato (180°C per 20 minuti), condendole con olio evo, sale, pepe e salvia sbriciolata.

Mettere in una pentola antiaderente 4 cucchiai di olio evo, e tutte le aromatiche. Quando l'olio sarà caldo aggiungere la zucca a tocchetti, mescolare bene e sfumare con la salsa di soia. Quando la salsa Tamari sarà assorbita, sfumare col vino e mescolare spesso finchè la zucca non sarà cotta.

Unire il miglio e il bulgur e, aiutandovi con una forchetta, sgranarli. Incorporare la zucca a tocchetti. 
Servire con uno spicchio di zucca al forno e l'hummus particolare.




Ricetta: Un piatto giallo come il sole