Cicchetti Cicchetti Cicchetti

28 febbraio 2018

Ecco un bis di cicchetti, buonissimi per l'aperitivo e semplici da realizzare.

Crostini con pesto di sedano e pecorino

Questa ricetta è fatta per recuperare le foglie del sedano che di solito, a meno che non si usino per il brodo, si buttano.

Ingredienti:

- le foglie di un gambo di sedano
- 200 gr pecorino romano
- 200 gr grana padano
- 5 cucchiai di semi di girasole
- 2 spicchi di aglio
- olio evo, sale e pepe

Ricetta:

Frullate tutti gli ingredienti, aiutandovi con l'olio per amalgamare bene il tutto e tenendo da parte un paio di cucchiai di semi di girasole e 50 gr di pecorino romano.

Usate il pesto per fare dei crostini, usando i semi di girasole per decorare e il pecorino tenuto da parte, tagliato sottile.

Molto buono anche per condire una pasta, in alternativa al classico pesto di basilico.

Crostini con marmellata di zucca, Vezzena stravecchio e semi di zucca tostati

Ingredienti:

- 1 zucca del peso di 1 kg
- 500 gr di zucchero di canna
- 1 rametto di rosmarino
- un pezzo di radice di zenzero fresca di circa 5/6 cm

Ricetta:

Pulire la zucca, tagliarla a tocchi e metterla in una pentola con lo zucchero, la radice di zenzero tritata e il ramo di rosmarino. 

Aggiungere due bicchieri di acqua e portare a ebollizione. Cuocere per circa 2 ore, fino a quando la zucca si sarà trasformata in una crema. 

Trasferire la zucca quando è ancora bollente in vasi adatti al sottovuoto, mettere il coperchio e rovesciare sottosopra. 
In questo modo si conserverà anche fuori dal frigorifero.

Adoperare la zucca per preparare dei crostini con formaggio stagionato, come il Vezzena stravecchio.
Ricetta: Cicchetti Cicchetti Cicchetti