Involtino vietnamita

28 febbraio 2018

Ecco una simpatica variante al mangiare un'insalata come aperitivo. Ottima soluzione per iniziare un pranzo o una cena in modo salutare, leggero e allegro.

Ingredienti per 4:

8 fogli di carta di riso 
qualche foglia di radicchio rosso
qualche foglia di insalata verde
un avocado
1 nido di spaghetti di riso

Per la salsa

passata di pomodoro
aceto di mele
zucchero di canna 
2 carote
2 cipollotti freschi

Lavate il radicchio e l'insalata; lavate e tagliate a julienne le carote e i cipollotti, tagliate a fettine l'avocado. 

Portate a ebollizione 1 litro di acqua e versatela sugli spaghetti riso affinchè si cucinino. Lasciateli in ammollo per 1 minuto, poi prelevateli con una pinza per cucina e metteteli da parte. 

Usando la stessa acqua, immergete per pochi secondi uno alla volta i fogli di carta di riso. Via via disponeteli stesi su un tagliere di legno, appoggiatevi al centro, alternandoli, i vari ingredienti, in modo da creare una alternanza di colori. 

Chiudete gli involtini prima dalle estremità e poi arrotolandoli su se stessi, avendo cura di premere un poco, affinché il ripieno si compatti. Quando sono pronti tutti e 8, aiutandovi con un coltello che andrete a bagnare con acqua pulita, tagliate gli involtini a metà e disponeteli su un piatto.

Per la salsa:

mescolate la passata di pomodoro con un poco di aceto di mele e dello zucchero di canna. Per le quantità, qui lascio al gusto personale, in base a quanto agrodolce la si vuole. Personalmente faccio 4 cucchiai di passata, 2 di aceto, 1 di zucchero. Servitela come accompagnamento degli involtini.
Ricetta: Involtino vietnamita